Alessio Sakara dice la sua sul comportamento di Khabib

Anche Alessio Sakara si esprime in merito al triste epilogo di Khabib vs. McGregor tramite un video su Facebook:

Le MMA stanno andando in rovina: non sono nate per questi episodi, ma per tutt’altro. Stanno diventando una pagliacciata come molti sport. Quando ho iniziato io c’era il Vale Tudo, si combatteva a mani nude e senza regole, e già lì c’era rispetto. Poi hanno messo delle regole per vendere e arrivare in televisione, perchè in quel momento era uno sport molto violento. Però, nonostante fosse così violento, c’era rispetto e onore. C’era rivalità tra palestre, ma poi finiva lì.

Sakara continua citando il trash talking:

Hanno messo le regole, poi sono nate le MMA e adesso va di moda il trash talking. I social stanno rovinando la società, perchè tutti i giovani seguono il trash talking, che ha rovinato questo sport. I veri campioni una volta si davano la mano prima e dopo l’incontro. I giovani di oggi stanno seguendo la moda creata da questo pagliaccio [Conor McGregor, ndr], perchè per me è un pagliaccio: è il numero uno nel marketing, lo riconosco, però rovina le MMA. Se nelle interviste avesse detto che si comporta così per creare il personaggio lo giustificherei, invece ha offeso per tre mesi il campione.

Infine, il Legionario si schiera:

Khabib, per me, è quello che davvero rappresenta questo sport: non parla, non dice niente, sta al suo posto. Stanotte ha combattuto, ha demolito McGregor per quattro round, è più forte. L’errore che ha fatto è stato andare oltre. Questo succede per colpa di persone come il presidente della UFC [Dana White, ndr], un altro che rovina questo sport, perchè ha permesso nelle conferenze stampa che l’irlandese mancasse di rispetto alla famiglia e alla religione di Khabib, quindi poi succede quello che è successo alla fine. Khabib ha sbagliato solo una cosa: doveva farlo lontano dalle telecamere, così avrebbe insegnato il rispetto a McGregor. Sto con Khabib fino alla fine. Non seguite i bimbiminkia, continuate con lo sport!

Autore: Tommaso Clerici

Laureato in Comunicazione e Società all'Università Statale di Milano, amo scrivere, pratico boxe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...