Intervista ad Angelica Vezzoli

Angelica Vezzoli combatterà il 6 Ottobre a Plezen in Repubblica Ceca contro Martina Jindrova, noi l’abbiamo intervistata per farvela conoscere meglio.

Ciao Angelica, come hai iniziato ad amare le MMA?

Prima di tutto grazie per l’intervista e il tempo che mi dedicate.
Le arti marziali in genere mi hanno sempre affascinato. Io vengo dalla kick ma le mma l’ho conosciute per caso grazie a mio marito Valerio . A farmele amare è stato il mio coach Gigi Tedoldi e con lui tutti i miei compagni di corso e d’avventura del Mixed martial pro team – knjjs mi hanno aperto gli occhi su un mondo dove anche il più piccolo particolare, che può sembrare insignificante, puo fare la differenza.

So che sei anche una maestra, cosa provi quando insegni e vedi il talento nei tuoi allievi?
La parola “Maestro” ha un grande significato e valore per me, e io non lo sono. Insegno per lo più in un corso dove la maggior parte sono donne che non mirano “al contatto ” ma vogliono imparare tenendosi in forma. In ognuna di loro vedo un talento diverso. E mi riempiono di soddisfazione quando faticano a fare un esercizio, magari non riuscendo a portarlo a termine, ma continuando a provarci senza mollare.

Quanto è importante essere anche mental coach?

Essere una mental coach è importante, ma anche in questo caso Io non lo sono, cerco solo di motivare la persona a dare il meglio, di provarci e dandole un po’ di fiducia.

Pensi che noi Donne stiamo crescendo nel mondo delle MMA in Italia?

Sono Fermamente convinta che il mondo del Mma femminile sia in notevole sviluppo, un passo alla volta stiamo crescendo e ci stiamo confermando anche all’estero. Ma purtroppo sempre a piccoli passi, l’Italia non da molto spazio agli sport che non siano “Il calcio Maschile”.

Descrivi cosa provi quando si chiude la gabbia?

hohohh questa è una domanda difficile: è difficile descrivere un turbine d’emozioni. Ogni match ha emozioni diverse, adrenalina, paura,rabbia, gioia, felicità, ansia….che una volta dentro nell’ottagono svaniscono…Ed è come essere su un altro pianeta, un altro mondo.

Mi ha fatto molto piacere intervistare Angelica, ti farò un tifo sfrenato, sei una gran Donna forte e umile, grazie per aver condiviso con noi un pezzo della tua vita e delle tue emozioni.

Da Roma Valentina Forcina.

Autore: valentinaforcina

Amo la musica, l'arte e le belle persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...