Amedovski: “Ho accettato subito il match. Sto diventando un atleta completo”

Domani sarà il giorno di Bellator Roma!

L’evento si svolgerà al Campo Centrale del Foro Italico, e nel terzo match della card di Mma si affronteranno il macedone Alen Amedovski (5-0) e l’irlandese 29enne Will Fleury (4-0), entrambi imbattuti.

Amedovski, classe 1988, ha svolto tutta la sua carriera in Italia. E’ uno degli atleti del roster di Italian Top Fighters Management e si allena al Khalid Fight Team di Cecina.

Per l’occasione abbiamo raccolto qualche sua breve dichiarazione.

Hai sostituito Massimiliano Sammarco, infortunato. Con quale dinamica ti è arrivata la chiamata?

Mi hanno proposto il match cinque settimane fa, ed io ho accettato subito.

Stai studiando il tuo avversario? Quale pensi che sia il suo punto di forza?

Ho la fortuna di fare parte del Khalid Fight Team, perciò nulla è stato lasciato al caso. Penso solo ai miei punti di forza, che vedrete nel match.

Sei all’esordio in una promotion estera, nonostante l’evento si svolga in Italia. Fleury ha combattuto e vinto in EFC e Brave, per cui vanta una discreta esperienza internazionale: pensi che ciò lo avvantaggerà?

Buon per lui. Io ho le mie esperienze, lui le sue. Non faccio mai queste considerazioni “mentali”.

L’irlandese non disdegna la lotta a terra, mentre tu, fino adesso, hai sempre vinto per Ko/TKo: ti aspetti il classico scontro tra grappler e striker?

Mi alleno con Mattia Schiavolin, Goran Reijlic, Leon Aliu, Ernesto Papa e tanti altri top fighter. Grazie a loro e grazie al mio Maestro Khalid sto diventando un atleta completo.

Sei tornato in gabbia nel 2018, dopo tre anni di assenza. A cosa è stato dovuto questo lungo periodo di pausa?

Ero infortunato, ma adesso mi sono ripreso alla grande e voglio dimostrare il mio valore.

Grazie per la disponibilità Alen. Vuoi dire qualcosa a chi ti segue?

Saluto Spirito guerriero e l’amico Michele Moretto, che ringrazio per il sostegno e la stima reciproca. Tifate per me, la maggior parte della mia vita l’ho passata proprio qui in Italia, quindi a Roma io sarò di casa!

Credit foto: 4 once

 

 

 

 

 

Autore: Tommaso Clerici

Laureato in Comunicazione e Società all'Università Statale di Milano, amo scrivere, pratico boxe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...